Marta Calleri

Socio

Dipartimento di Studi storici, Università degli Studi di Milano Via Festa del Perdono, 3/7 20122 Milano (MI)
02 50312351
010 870165

Curriculum

Laureata in Materie Letterarie presso l’Università degli Studi di Genova nel 1987, ha conseguito il dottorato di ricerca in Diplomatica nel 1994 ed è stata titolare in seguito di una borsa di ricerca triennale post dottorato (1997-1999). Professore associato dal 1° ottobre 2000 presso l’Università degli Studi di Siena, Facoltà di Lettere e Filosofia con sede in Arezzo, dell’insegnamento di Diplomatica; negli anni dal 2008 al 2012 ha tenuto l’affidamento della stessa disciplina presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano. Dal 1° marzo 2012 è professore associato presso l’Università degli Studi di Milano, Facoltà di Studi Umanistici, degli insegnamenti di Diplomatica e Storia della scrittura nell’Occidente medievale.

Membro dei collegi di Dottorato di Storia, cultura e teorie della società e delle istituzioni dell’Università degli Studi di Milano (2013-2016); Beni culturali e Storia medievale dell’Università degli Studi di Siena (2012); Scienze del testo. Edizione, analisi, lettura e comunicazione dell’Università degli Studi di Siena (2005-2011); Contenuti, problemi e strumenti della comunicazione dell’Università degli Studi di Siena (2003-2004); Scienze del testo dell’Università degli Studi di Siena (2001-2003).

Vicedirettore del centro interuniversitario di ricerca sulla storia del notariato Notariorum itinera e responsabile scientifico per l’Università degli Studi di Milano dal 2018.

Membro della Commission internationale de diplomatique dal 2015.

Consigliere-vicesegretario della Società Ligure di Storia Patria dal 1998, consigliere-segretario dal 2014.

Direttore responsabile del periodico « Atti della Società Ligure di Storia Patria » dal 2013.

Membro del comitato scientifico e redazionale della collana Notariorum Itinera.

Membro del comitato scientifico e redazionale della collana Notariorum ItineraVaria.

Membro del comitato scientifico della collana Libricolae.

Membro del comitato scientifico della collana Fonti e documenti dell’inquisizione (secoli XIII-XVI).

Membro del comitato scientifico del periodico «Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica».

Partecipazione al progetto di ricerca del centro interateneo Notariorum itinera (www.notariorumitinera.eu) sulla storia del notariato.

Partecipazione al progetto internazionale franco-italo-belga promosso dall’École française de Rome sui cartolari italiani medievali prodotti da istituzioni ecclesiastiche, limitatamente alla Lombardia, intitolato Les cartulaires ecclésiastiques de l’Italie médiévale (http://cs.directnet.com/).

 

 

 

Pubblicazioni

  1. Berta da Cornazzano (1106 – 1142), in Autographa II.1. Donne, sante e madonne (da Matilde di Canossa ad Artemisia Gentileschi), a cura di G. Murano, Imola 2018, pp. 10-12.

  2. Il Centro studi interateneo Notariorum Itinera, in « Studi di Storia medioevale e di Diplomatica », n.s., I (2017), pp. 259-276, in collaborazione con M. Mangini

  3. Leonardo de Garibaldo (Genova, 1310-1311), Genova 2017 (Notariorum itinera, IV), in collaborazione con A. Rebosio e A. Rovere.

  4. Un registro fidelitatum all’arcivescovo di Genova Ottone di inizio Duecento, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., LVI (2016), pp. 31-62.

  5. Le edizioni documentarie di Cornelio Desimoni, in Cornelio Desimoni (1813-1899) « un ingegno vasto e sintetico », a cura di S. GARDINI (« Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., LIV/I, 2014), pp. 155-180.

  6. Codice diplomatico aretino – I. Le carte della Canonica di Arezzo (649-998), Spoleto 2014 (Collana Palaeographica. Collana di studi di storia della cultura scritta, 2 - Documenti, 1), in collaborazione con F. Mambrini.

  7. Gli acta di Ottone arcivescovo di Genova (1203-1239), in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., LIII/I (2013), pp. 5-16.

  8. Il cartolare del notaio Stefano di Corrado di Lavagna. Chiavari-Lavagna (1288), Genova 2012 (Notai Liguri dei secoli XII-XV, XV).

  9. Una falsa donazione adelaidina per il monastero di Santo Stefano di Genova, in Storie di cultura scritta. Studi per Francesco Magistrale, a cura di P. FIORETTI, con la collaborazione di A. GERMANO e M.A. SICILIANI, Spoleto 2012 (Collectanea, 28), I, pp. 173-187.

  10. Chartae Latinae Antiquiores. Facsimile-Edition of the Latin charters, 2nd series, Ninth Century, ed. by G. Cavallo and G. Nicolaj, Part XC, Italy LXII, Arezzo, Dietikon-Zürich 2011, in collaborazione.

  11. Le edizioni documentarie varesine di Luisa Zagni: spunti per nuove ricerche, in Le edizioni milanesi dei documenti dei secoli X-XIII, a cura di G.G. MERLO, con la collaborazione di L. FOIS e M.L. MANGINI, Milano 2011 (Studi di storia del Cristianesimo e delle Chiese cristiane, Fonti e documenti, 5), pp. 21-38.

  12. Albo sociale (1857-2007), in La Società Ligure di Storia Patria nella storiografia italiana. 1857-2007, a cura di D. PUNCUH Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., L/2, 2010), pp. 425-480.

  13. Il codice diplomatico del monastero di Santo Stefano di Genova (965-1200), Genova 2009 (Fonti per la storia della Liguria, XXIII).

  14. I cartolari del notaio Stefano di Corrado di Lavagna (1272-1273, 1296-1300), Genova 2007 (Notai Liguri dei secoli XII-XV, XII).

  15. Curatela, con L. MAGIONAMI e C. TRISTANO, del volume I luoghi dello scrivere da Francesco Petrarca agli albori dell’età moderna, Atti del Convegno Internazionale dell’Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti, Arezzo, 8-11 ottobre 2003, Spoleto 2006 (Studi e ricerche, 3).

  16. L’atto di fondazione della canonica di Arezzo: un falso «sine malo dolo», in Secoli XI e XII: l’invenzione della memoria. Atti del Seminario Internazionale, Montepulciano, 27-29 aprile 2006, a cura di S. ALLEGRIA e F. CENNI, Montepulciano 2006, (Medieval Writing. Settimane poliziane di studi superiori sulla cultura scritta in età medievale e moderna, 1), pp. 89-101.

  17. Curatela, con A. ROVERE e S. MACCHIAVELLO, del volume D. PUNCUH, All’ombra della Lanterna. Cinquant’anni anni tra archivi e biblioteche 1956-2006, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XLVI/1 (2006).

  18. Le fonti documentarie aretine: un patrimonio da valorizzare, in Arezzo il Pionta. Fonti e materiali dall’unità classica all’età moderna, a cura di C. TRISTANO – A. MOLINARI, Arezzo 2005, pp. 59-62.

  19. Repertorio degli statuti della Liguria (secc. XII-XVIII), a cura di R. SAVELLI, Genova 2003 (Fonti per la storia della Liguria, XIX), schede nn. 33, 40, 42, 43, 49, 51, 52, 57, 62, 64, 78, 82, 116, 118, 137, 138, 157, 161, 167, 168, 193, 197, 198, 200, 203, 213, 222, 248, 251, 259, 272, 273, 279, 281, 282, 290, 294, 297, 339, 343, 345, 347, 349, 350, 360-362, 378, 384, 387, 389, 390, 392, 406, 410, 413, 416, 417, 433, 438-440, 448, 454, 459, 466, 470, 471, 473, 475, 481, 483, 485, 489, 492, 499, 505, 515, 516, 519-522, 525-528, 532-534, 536, 539, 552, 554, 561, 566, 577, 597, 607, 626, 632, 634, 635, 637, 648, 651, 671, 674, 693, 695, 724, 739, 754, 759, 765-768, 771, 778, 779, 783, 788, 791, 816, 823, 833, 851, 853, 857, 882, 884, 886-888, 896, 902, 910, 933, 937, 940, 941, 948, 961, 975, 992, 1016, 1053, 1055, 1056, 1065, 1082, 1083, 1087, 1090, 1110, 1114-1117, 1120, 1134, 1149, 1150, 1152, 1158, 1172, 1174-1176, 1188, 1193, 1198, 1207, 1215.

  20. Su una presunta cambiale genovese del 1207. Errore o falsificazione?, in Studi in memoria di Giorgio Costamagna, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XLIII/1 (2003), I, pp. 217-222.

  21. Il documento commerciale in area mediterranea, in Libri, documenti, epigrafi medievali: possibilità di studi comparativi, Atti del Convegno internazionale, Bari, 2-5 ottobre 2000, a cura di F. MAGISTRALE, C. DRAGO, P. FIORETTI, Spoleto 2002 (Studi e ricerche, 2), pp. 273-376, in collaborazione; anche in D. PUNCUH, All’ombra della Lanterna. 50 anni tra archivi e biblioteche, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XLVI/1 (2006), pp. 785-882.

  22. Indici del volume Genova, Venezia, il Levante nei secoli XII-XIV, Atti del convegno internazionale di studi, Genova-Venezia, 10-14 marzo 2000, a cura di G. ORTALLI e D. PUNCUH, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XLI/1 (2001) e anche Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, pp. 467-492, in collaborazione.

  23. L’Archivio della famiglia Sauli di Genova, ibidem, n.s., XL/2 (2000), anche in Pubblicazioni degli Archivi di Stato, Strumenti CXLIX, Roma 2000, pp. 266-422, in collaborazione.

  24. Gli usi cronologici genovesi nei secoli X-XII, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XXXIX/1 (1999), pp. 25-100.

  25. Le carte del monastero di San Siro di Genova (1254-1278), III, Genova 1997 (Fonti per la storia della Liguria, VII).

  26. Le carte del monastero di San Siro di Genova (952-1224), I, Genova 1997 (Fonti per la storia della Liguria, V).

  27. I più antichi statuti di Savona, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XXXVII/2 (1997), pp. 115-212.

  28. Gli Archivi Pallavicini di Genova. II. Archivi aggregati. Carte Centurione, ibidem, n.s., XXXV/2 (1995), anche in Pubblicazioni degli Archivi di Stato, Strumenti CXXVIII, Roma 1996, pp. 335-421, in collaborazione.

  29. Per la storia del primo registro della Curia arcivescovile di Genova: il manoscritto 1123 dell’Archivio Storico del Comune di Genova, ibidem, n.s., XXXV/1 (1995), pp. 21-58.

  30. Su alcuni “libri iurium” deperditi del monastero di San Siro di Genova, in « Atti della Società Ligure di Storia Patria », n.s., XXXIV/2 (1994), pp. 155-184.