Convegni > Fisciano-Salerno 2009

Manifesto: La produzione scritta tecnica e scientifica nel Medioevo: libro e documento tra scuole e professioni

Convegno internazionale La produzione scritta tecnica e scientifica nel Medioevo: libro e documento tra scuole e professioni, Fisciano-Salerno, 28-30 settembre 2009.

Programma

28 settembre, mattino (Campus di Fisciano, Aula Magna)

Presidenza: Maria Galante – Giuseppe De Gregorio (Università di Salerno)

  • Saluti delle Autorità
  • Agostino Paravicini Bagliani (Université de Lausanne – SISMEL, Certosa del Galluzzo, Firenze), I manoscritti scientifici medievali: tra codicologia e storia
  • Brigitte Mondrain (École Pratique des Hautes Études, La Sorbonne, Paris), La lecture de textes scientifiques dans les derniers siècles de Byzance
  • Pausa
  • Giuseppa Zanichelli (Università di Salerno), Strategie comunicative dei manoscritti scientifici miniati: illustrazione e legittimazione
  • Marco Palma (Università di Cassino), Dal manoscritto alla stampa: i testimoni datati
  • Discussione

28 settembre, pomeriggio

Presidenza: Francesco Magistrale (Università di Bari)

  • Paolo Fioretti (Università di Bari), Libri in scrittura beneventana di contenuto grammaticale: contesti, allestimento, fruizione
  • Filippo Ronconi (École des Hautes Études en Sciences Sociales, Paris), Livres byzantins à contenu grammatical: contextes de réalisation et utilisations
  • Francesco Stella (Università di Siena/Arezzo), I manuali di epistolografi a delle scuole aretine fra XII e XIII secolo
  • Pausa
  • Marco Cursi (Università di Roma "Sapienza"), Il libro del mercante: tipicità ed eccezioni
  • Giovanna Murano (Firenze), Metodo scolastico e scienze giuridiche. Qualche riflessione sulla terminologia delle opere
  • Discussione

29 settembre, mattino (Salerno, Sala Bottiglieri del Palazzo della Provincia)

Presidenza: Cesare Scalon (Università di Udine)

  • Mark Mersiowsky (Monumenta Germaniae Historica), Zur Urkundenpraxis in den karolingischen Herrscherkanzleien
  • Cristina Carbonetti (Università di Roma "Tor Vergata"), La scrittura come strumento di governo: il registro della cancelleria di Federico II del 1239-40
  • Giovanna Nicolaj (Università di Roma "Sapienza"), La prassi documentaria fra scienza del diritto, tecniche diplomatiche e arte del discorso
  • Pausa
  • Bernard Stolte (Koninklijk Nederlands Instituut Rome – Rijksuniversiteit Groningen), Gli scolii ai Basilici come testimonianza della prassi giuridica
  • Discussione

29 settembre, pomeriggio

Presidenza: Cesare Scalon (Università di Udine)

  • Antonella Rovere (Università di Genova), Aspetti tecnici della professione notarile: il modello genovese
  • Vincenzo Matera (Università di Roma "Sapienza"), Notai e giudici a Benevento nei secoli XI e XII
  • Discussione

30 settembre, mattino (Salerno, sede dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia)

Presidenza: Stefano Zamponi (Università di Firenze)

  • Saluti dei rappresentanti dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri
  • Santo Lucà (Università di Roma "Tor Vergata"), Testi medici e tecnico-scientifici del Mezzogiorno greco
  • Paola Degni (Università di Bologna/Ravenna), Trascrivere la medicina a Bisanzio: considerazioni sugli ambiti di produzione, le caratteristiche grafico-materiali e testuali
  • Barbara Lomagistro (Università di Bari), Le sequenze alfabetiche nella tradizione medicomagica slava
  • Pausa
  • Maria Galante (Università di Salerno), Comunicazione e fruizione dei manoscritti di pratica medica: il caso del Plateario
  • Iolanda Ventura (Université Catholique de Louvain – Università di Salerno), Qualche esempio della diffusione manoscritta del Circa instans nei corpora manoscritti del tardo Medioevo
  • Discussione e conclusione dei lavori

Prev precedente | elenco dei convegni | successivo Next